Patate sfiziose

Preparazione
Sbuccia le patate e Iessale in abbondante acqua salata (fai attenzione a non cuocerle troppo). Una volta cotte scolale e lasciale freddare. Ora arrotola la fettina di formaggio intorno alla patata Iessa e poi arrotoia la fettina di pancetta affumicata intorno al formaggio. Fai la stessa cosa con un'altra fetta di pancetta coprendoci la parte della patata rimasta scoperta. A questo punto ungi con olio una teglia, disponici le patate sfiziose e inforna nel forno già caldo a 180° per 20 minuti. II piatto è pronto, mi raccomando servi in tavola la tua prelibatezza ben calda. Buon appetito!

Lista della spesa
- Patate novelle: 12
- Emmentaler (o edamer): 100 gr
- Pancetta tesa affumicata: 12 fettine
- Olio di oliva: q.b.


  Pizza senza glutine

Preparazione
Preparazione per 2 pizze:
Setaccia insieme la farina di riso e I'amido di mais, formando su una spianatoia la classica fontana. Prendi una ciotolina, sbriciolaci dentro il lievito poi versaci un bicchiere di acqua tiepida e il miele e mescola bene fino a che non ingredienti per il condimento: si sarà sciolto il tutto. Ora sciogli in un altro bicchiere di acqua tiepida, 10 gr di sale e aggiungici 2 cucchiai di olio. A questo punto versa nella fontana sale: q.b. - origano: q.b. di farina il composto con il lievito ed inizia ad  amalgamare il tutto con le mani. Aggiungi piano piano anche la miscela di acqua e olio e continua ad impastare fino ad ottenere un composto liscio e morbido. (Attenzione! questo tipo di impasto tende a sbriciolarsi quindi aggiustate la sua consistenza aggiungendo della farina di riso nel caso in cui sia appiccicoso o dell'acqua tiepida nel caso in cui sia sbricioloso). Forma con l'impasto della pizza una palla, mettila in una ciotola unta di olio, coprila con un canovaccio e lasciala riposare in un luogo tiepido per circa un'ora e mezza ( sappi che l'impasto non crescerà moltissimo come fa quello della pizza classica). Nel frattempo taglia a cubetti la mozzarella e lasciala scolare in un colino, poi condisci il pomodoro con olio, sale ed origano. Trascorso il tempo di lievitazione dividi l'impasto a meta', una per ogni teglia (la classica tonda con i bordi bassi che avrai precedentemente unto con I'olio.Stendi la pizza con le mani direttamente sulla teglia fino ad arrivare ai bordi, ungi con l'olio anche la superficie della pizza e lascia riposare per un'altra mezz'ora. Trascorso il tempo versa sulla pizza metà del pomodoro condito, un filo d'olio e inforna per 10 minuti in forno già caldo a 200°. Estrai la pizza dal forno, cospargi con la mozzarella e rinforna per altri 5 minuti, fino a che la mozzarella si sara' sciolta. Estrai nuovamente la teglia e... la pizza è pronta. (Fai questo ultimo procediemnto anche con l'altra meta' di impasto). Buon appetito!

Lista della spesa

Per l'impasto:
- Farina di riso: 350 gr
- Amido di mais: 250 gr
- Miele: 1 cucchiaino
- Acqua: 350 ml
- Sale: 10 gr
- Lievito di birra: 25 gr
- Olio di oliva: 2 cucchiai

Per il condimento:
- Mozzarella: 500 gr
- Passata di pomodori: 50 ml
- Origano: q.b.
- Sale: q.b.


  Mozzarella fritta

Preparazione
Taglia la mozzarella a pezzi grandi lasciandoli scolare in un colino dal proprio siero. Metti la farina in una ciotola e un pezzo alla volta infarinali. In un'altra ciotola sbatti bene le uova con il sale, il pepe e il latte, quindi immergici la mozzarella precedentemente infarinata e poi passala in un'altra ciotola contenente il pangrattato facendolo aderire bene alla mozzarella. Ripassa i pezzi nell'uovo e di nuovo nel pangrattato. Prendi una pentola larga e dai bordi alti, versaci l‘olio di semi; quando buttandoci una piccola quantita' di pangrattato questo friggera'. l'olio avrà raggiunto la giusta temperatura quindi immergi pochi pezzi di mozzarella panata alla volta e friggili per 2 minuti, scolali aiutandoti con una schimarola e mettili su carta assorbente, tamponali e servi in tavola ancora caldi.
Buon appetito!

Lista della spesa
- Mozzarella: 2 (500 gr circa)
- Uova: 2 medie
- Latte: 20 ml
- Olio di semi di arachidi: 1 litro circa
- Farina: q.b.
- Sale: q.b.
- Pangrattato: q.b.
- Pepe: q.b. (facoltativo)


  Carciofi alla giudia

Preparazione
Taglia parte del gambo se troppo lungo, togli le foglie esterne dei carciofi, dovrai fermarti quando arriverai a quelle che hanno la base più chiara, quasi bianca. Partendo dalla metà del fiore, elimina la parte superiore dei "petali", il carciofo assumerà così la forma di una rosa. A questo punto con il coltello elimina dalla base del carciofo le attaccature delle foglie che hai staccato in precedenza e prosegui a tagliare fino alla fine, togliendo in questo modo anche la parte più esterna del gambo. lmmergili in una ciotola piena di acqua e succo di limone, lasciandoci il limone stesso, e tienili a mollo per dieci minuti. Nel frattempo versa l'olio in una pentola dai bordi alti e fallo diventare caldo ma non bollente. Ora scola i carciofi, a due a due battili uno contro l'altro per far uscire l'acqua rimasta tra le foglie e asciugali bene con dello scottex.lmmergili nell'olio per dieci/quindici minuti, a seconda della loro  grandezza, saranno cotti quando la forchetta si infilerà senza problemi nella base del carciofo, tra i petali e il gambo. Scolali e mettili a testa in giù a  raffreddare, poi con una forchetta apri tutte le foglie dall'interno verso l'esterno e condisci l'interno del carciofo con sale e pepe, aspetta un istante di modo che si insaporiscano e reimmergili nell'olio per circa un minuto. Mettili a scolare su carta assorbente e servili ancora caldi. Buon appetito!

Lista della spesa
- Carciofi romani: 4
- Limoni: 1 grande
- Olio e.v. di oliva: 1,5 lt
- Sale, q.b.
- Pepe, q.b.


  Ragù alla bolognese

Preparazione
Taglia finemente o addirittura trita nel mixer la cipolla,la carota e il sedano. Prendi una pentola alta e fai scaldare l‘olio e il burro, appena quest'ultimo si sarà sciolto versa il mix di odori e falli imbiondire. Nel frattempo trita la pancetta e aggiungila alla carne macinata e versa il tutto nella pentola e lascia dorare bene la carne. Aggiungi il vino rosso e fallo poi evaporare a fuoco vivace, metti il sale e il pepe e inizia ad aggiungere a poco a poco il brodo. il ragù deve assorbirlo ma non deve risultare eccessivamente asciutto. Sciogli, nel frattempo, il concentrato di pomodoro in poco brodo e uniscilo quindi alla carne, lascia cuocere per circa un'ora e mezza a fuoco lento e aggiungi quando necessario poco brodo alla volta finendo quello che era rimasto. Infine versa il latte arrivando al tempo di cottura prestabilito. Quando sarà passata l'ora e mezza il sugo è pronto, aggiusta a tuo piacimento di sale e pepe.
Il ragù alla Bolognese è pronto!

Lista della spesa
- Cipolla: 1 di grandezza media
- Sedano: 1 gambo
- Carota: 1 di grandezza media
- Carne di suino macinata: 250 gr
- Carne di bovino macinata: 250 gr
- Pancetta arrotolata: 100 gr
- Olio e.v. di oliva: 5 cucchiai
- Burro: 50 gr
- Vino rosso: 1 bicchiere
- Concentrato di pomodoro: 30 gr
- Brodo di carne: 250 ml
- Latte fresco intero: 1 bicchiere
- Sale: q.b.
- Pepe: a vostro piacimento


  Pasta e fagioli

Preparazione
Taglia finemente il lardo e fallo sciogliere in un tegame abbastanza capiente insieme all'olio, unisci poi la cipolla, la carota, l'aglio e il sedano tritati  precedentemente e lascia appassire bene il tutto. Aggiungi poi i pelati e quando questi saranno ben cotti versa due mestoli di brodo caldo e lascia cuocere fino a che il composto non diventerà cremoso. Nel frattempo taglia la pancetta a dadini e lasciala rosolare in un altro tegame senza olio. Aggiungi i fagioli e fai insaporire gli ingredienti per 2/3 minuti, poi versa due mestoli di brodo caldo e falli asciugare completamente. A questo punto unisci i fagioli e la pancetta al  composto iniziale e cuoci tutto insieme per 5 minuti. Intanto Iessa la pasta in acqua salata e a metà cottura scolala e aggiungila ai faglioli e a tutto il resto;  finisci di cuocere il tutto aggiungendo altro brodo caldo se necessario. Prima di servire aggiungi pepe ed olio.
Buon appetito!

Lista della spesa
- Pomodori pelati: 100 gr
- Sedano: 1 gambo
- Lardo: 70 gr
- Fagioli borlotti lessati: 400 gr
- Aglio: 2 spicchi
- Olio: mezzo bicchiere circa
- Carote: una
- Brodo di carne o vegetale: mezzo litro
- Cipolle: una
- Pepe: a vostro piacimento
- Pancetta: 100 gr
- Pasta (ditaloni o cannolicchi o conchigliette o maltagliati....): 300 gr circa


  Crema al latte

Preparazione
Versa iI latte e la vanillina in un tegame e porta ad ebollizione. Ora girando con un cucchiaio di legno o con una frusta, versa Io zucchero e la maizena, infine unisci anche il miele. Continua a cuocere a fuoco basso, girando senza fermarti. La crema sarà pronta quando inizierà ad addensarsi. Lasciala raffreddare a temperatura ambiente mescolando frequentemente. Quando sarà tiepida coprila mettendo la pellicola a contatto con la crema e una volta che si sarà freddata del tutto monta la panna e uniscile amalgamando delicatamente. La tua crema al latte è pronta.

Lista della spesa
- Latte intero 500 ml (fresco o a lunga conservazione)
- Panna liquida fresca 200 mI
- Miele 1 cucchiaino
- Zucchero 100 gr
- Maizena 50 gr
- Vanillina 1 bustina


  Crostini con salsiccia e stracchino

Preparazione
Per prima cosa bisogna estrarre le salsicce dal budello e inserirle in un contenitore insieme allo stracchino (o crescenza a preferenza). Amalgamare il tutto raggiungendo quindi un composto uniforme e ben legato; infine aggiungere un filo d'olio prima di versare il composto sulle fettine di pane. Cuocere in forno per 10 minuti circa a 180°; dopodichè togliere i crostini dal forno e servirli ben caldi. Buon appetito!

Lista della spesa (per 10 crostini)
Salsicce: 2
Stracchino (o crescenza): 150 gr.
Fette di pane: 10
Olio: q.b. 


  Spezzatino di seitan con verdure

Preparazione
Trita finemente la cipolla e falla appassire in un tegame con l'olio. Lava bene le carote e il sedano e tagliali a cubetti e aggiungi entrambi alla cipolla appassita. Quanto le verdure saranno stufate aggiungi il seitan che avrai tagliato precedentemente a cubetti e sfuma il tutto con il vino bianco, cuoci a fuoco lento per circa 10 minuti fino al completo assorbimento del vino. In ultimo unisci la salsa si soia e il prezzemolo, aggiusta di sale e alza la fiamma, facendo dorare il tutto per 2 minuti. Il piatto è pronto, servi in tavola ben caldo. Buon appetito!

Lista della spesa
- Seitan fresco 500 gr
- 1 Cipolla
- Vino bianco 50 ml
- 2 Carote
- Olio e.v., 4 cucchiai
- Sedano, 2 coste
- Salsa di soia, 1 cucchiaio
- Prezzemolo tritato, 1 cucchiaio
- Sale, q.b.


  Risotto montanaro

Preparazione
Prendi un tegame abbastanza alto, metti olio e burro, appena quest'ultimo si sarà sciolto aggiungi la cipolla sminuzzata e falla appassire. Nel frattempo taglia la pancetta a pezzi piccoli, aggiungila al tegame e lascia dorare per un paio di minuti. Unisci il riso e per 2 minuti mescola frequentemente con un cucchiaio di legno di modo che non si attachi al tegame. Versa ora 3 mestoli di brodo vegetale e lascia cuocere il riso per 15 minuti, se il brodo si asciuga troppo aggiungine dell'altro, ricordati di girare spesso il tutto. Nel frattempo taglia la provola a cubetti e, a cottura quasi terminata, uniscila al riso, aggiungi sale e pepe e amalgama bene tutti gli ingredienti. Il piatto è pronto per essere servito. Buon appetito!

Lista della spesa
- Pancetta affumicata 50 gr
- Burro 20 gr
- Riso 320 gr
- Provola affumicata 100 gr
- Cipolla pz 1
- Olio e.v. 2 cucchiai
- Brodo vegetale 1 lt
- Pepe a piacere