Tel uff.amministrativo: 0694010137 | Fax uff.amministrativo: 0694017056

Indirizzo: Via D. Seghetti, 26 - Frascati (RM) 00044

Email: info@topsupermercati.com | curriculum@topsupermercati.com



  Tiramisù

Preparazione
Preparare una moka di caffè; aggiungere al caffè, poco zuccherato, il rum o marsala e lasciare intiepidire il tutto. Nel frattempo separare gli albumi dai tuorli e lavorare questi ultimi con la frusta mescolando con lo zucchero, ottenendo un composto spumoso e chiaro. Aggiungere poi al composto il mascarpone precedentemente tolto dal frigo per farlo ammorbidire. Mescolare nuovamente il tutto. Montare a neve gli albumi separati in precedenza e poi unirli al composto di tuorli, zucchero e mascarpone mescolando il tutto. Immergere i savoiardi nel caffè e quindi disporre in una pirofila uno strato di crema al mascarpone, uno strato di savoiardi e di nuovo uno strato di crema: spolverare l'ultimo strato di crema con il cacao amaro. Mettere il tiramisù in frigo per tre ore prima di servire. Buon appetito!

Lista della spesa (per 4 persone)
- Uova: 3
- Savoiardi: 20
- Sale: q.b
- Caffé: 1 moka
- Mascarpone: 250g
- Cacao amaro: q.b
- Zucchero: 100g
- Rum (o marsala): 1 bicchierino


  Frittura mista di pesce

Preparazione
Per prima cosa bisogna pulire il pesce accuratamente togliendo tutto ciò che non è commestibile e necessario. Fatto ciò bisogna tagliarlo a listarelle e nel caso dei calamari ad anelli. Lavare quindi il tutto sotto abbondante acqua ed asciugarlo con della carta assorbente. Una volta asciutto passarlo nella farina e scuoterlo per togliere la farina in eccesso. Quindi far scaldare l'olio per friggere in una padella e, una volta raggiunta la temperatura ottimale, immergere il pesce; poi girarlo in modo da dorarlo uniformemente da ambo le parti. Con una schiumarola togliere il pesce dalla padella e asciugarlo nuovamente con carta assorbente; quindi salarlo quanto basta e servire il tutto ben caldo. Buon appetito!

Lista della spesa
- Acciughe: 200 gr.
- Calamari: 200 gr
- Canestrelli: 200 gr.
- Gamberi: 200 gr.
- Sarde: 200 gr
- Seppie: 200 gr..
- Farina: 3 cucchiai
- Olio per friggere: q.b. 


  Lasagne con funghi e carciofi

Preparazione
Per prima cosa bisogna preparare la pasta per le lasagne: sopra una spianatoia in legno, porre la farina a fontana e rompere le uova al centro della fontana; successivamente aggiungere sale e mescolare il tutto. Lavorare l’impasto con le mani fino ad ottenere un composto perfettamente amalgamato, coprirlo con della carta trasparente e lasciarlo riposare in frigo per un’ora circa. Dopodiché stendere il composto fino ad ottenere delle sfoglie di pasta che andranno a formare la nostra lasagna. Lessare le sfoglie di pasta in una pentola capiente riempita d’acqua con l’aggiunta di sale e due cucchiai di olio di oliva. Scolare la pasta e lasciarla ad asciugare sopra un panno pulito. Nel frattempo rosolare due noci di burro in una padella ed aggiungere i carciofi e i funghi precedentemente puliti ed affettati. Insaporire il tutto con il mezzo dado sbriciolato e aggiungere un mestolo di acqua bollente; lasciare cuocere il condimento per una ventina di minuti. Per preparare la besciamella inserire in una casseruola del burro a spumeggiare, aggiungendo poi la farina e non appena quest’ultima sarà tostata, diluire il tutto con il latte. Insaporire con sale, pepe e noce moscata e lasciare cuocere il tutto una decina di minuti mescolando di tanto in tanto. Prendere quindi una pirofila, imburrarla a dovere, inserire uno strato di pasta, uno di condimento di funghi e carciofi versandovi sopra un po’ di besciamella, cospargere di formaggio e così via. Infornare così le lasagne in forno preriscaldato a 200* per 20/25 minuti. Togliere quindi dal forno e servire le lasagne ben calde.
Buon appetito!

Lista della spesa
LASAGNA
- Farina: 300 gr
- Uova: 3
- Sale: q.b.
BESCIAMELLA
- Burro: 70 gr
- Farina: 70 gr
- Latte: 750 ml
- Sale, pepe, noce moscata: q.b.
CONDIMENTO
- Carciofi: 4
- Funghi champignon: 200 gr
- Dado: ½
- Formaggio, burro, sale: q.b.


  Pastiera

Preparazione
RIPIENO: inserire in un tegame il grano cotto con latte, burro e la buccia grattugiata di limone. Cuocere per una ventina di minuti circa dopodichè togliere il tegame del fuoco, aggiungere la vanillina e lasciar raffreddare il tutto,
PASTA FROLLA: lavorare gli ingredienti in modo da creare un panetto da avvolgere con la pellicola e lasciare in frigo a riposare per una mezz'ora; successivamente stendere l'impasto fino ad ottenere uno spessore di 4mm e rivestire la tortiera precedentemente infarinata e rimetterla in frigo.
Con la frolla avanzata preparare delle strisce che verranno usate più avanti. A parte inserire in una ciotola la ricotta, lo zucchero e  le 8 uova fino ad ottenere una crema; poi aggiungere, la scorza grattugiata d'arancia, i canditi e il grano. Mescolare il tutto e inserire 6 albumi montati a neve. Riprendere quindi il tegame, distribuire la farcia e livellarla; posare le strisce di pasta frolla incrociandole sulla farcia. Cuocere in forno a 175° per una mezz'ora e poi proseguire a 180° per altri 40 minuti. Una volta pronta, sfornatela e toglietela dalla tortiera lasciandola raffreddare. Servire poi con una spolverata di zucchero a velo. Buon appetito!

Lista della spesa (ingredienti per 12 persone)
PASTA FROLLA
Farina: 500 gr
Zucchero: 200 gr
Burro: 200 gr
Uova: 3 uova
Buccia grattugiata limone: 1
Sale: q.b.
Lievito: q.b.

RIPIENO
Grano cotto: 500 gr
Latte: 300 gr
Zucchero: 300 gr
Burro: 30 gr
Ricotta: 500 gr
Uova: 8 uova
Vanillina: 2 bustine
Essenza di fiori d’arancio: 1 fialetta
Arancia: 1
Limone: 1
Canditi arancia e cedro: 100 gr

DECORAZIONE
Zucchero a velo: q.b 


  Spaghetti mari e monti

Preparazione
Innanzitutto bisogna pulire i calamari: eviscerarli e lavarli sotto acqua corrente. Fatto ciò i calamari vanno tagliati in pezzetti e messi a soffriggere nell’olio con lo spicchio d’aglio ed i funghi, anche questi puliti e lavati. Sfumare col mezzo bicchiere di vino bianco e non appena questo sarà evaporato, aggiungere i pomodorini tagliati in 4 parti eguali. Correggere di sale e lasciare cuocere il sugo per il tempo di cottura degli spaghetti messi nel frattempo a cuocere. Non appena la pasta è pronta, scolarla e inserirla nella padella del sugo e saltarla aggiungendo prezzemolo tritato e peperoncino a discrezione. Togliere dal fuoco e servire prontamente in tavola. Buon appetito!

Lista della spesa
- Spaghetti: 400 gr
- Calamaro: 400 gr
- Funghi misti: 400 gr
- Pomodori ciliegini: 400 gr
- Aglio: 1 spicchio
- Prezzemolo 1 ciuffo.
- Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai da tavola
- Vino bianco: ½ bicchiere
- Sale: q.b.
- Peperoncino: q.b.


  Polpette di melanzane

Preparazione
Per prima cosa bisogna, sbucciare le melanzane, tagliarle a pezzi, cospargerle di sale e metterle in un colapasta a perdere acqua. Poi bisogna sciacquarle con cura e lessarne in acqua bollente; scolarle e strizzarle. Nel frattempo preparate un trito di aglio e prezzemolo finemente tritato. Inserire in una ciotola le melanzane ed aggiungere le uova, il parmigiano grattugiato, il trito di aglio e prezzemolo e sale e pepe quanto basta. 
Mescolare il tutto con ora e aggiungere il pangrattato per evitare che l'impasto diventi troppo morbido; dopo di che lasciare riposare l'impasto un'ora in frigorifero. Successivamente togliere l'impasto dal frigo e formare delle polpette di dimensioni simili alle uova, passarle nel pangrattato e friggerle in una padella con abbondante olio di arachide. Scolarle ed asciugarle con la carta da cucina, cospargerle con un pizzico di sale e le polpette son pronte ad esser servite. Buon appetito!

Lista della spesa
- Melanzane: 2 grandi di circa 1 kg
- Uova: 2 
- Aglio: 2 spicchi
- Prezzemolo: q.b.
- Parmigiano grattugiato (o pecorino grattugiato): 120 gr
- Pangrattato: 120 gr
- Sale: q.b.
- Pepe: q.b.
- Olio di arachide: q.b.


  Gateau di patate

Preparazione
Per prima cosa bisogna occuparsi delle patate: vanno lessate e dopo cotte vanno sbucciate, lavorate con lo schiacciapatate e lasciate raffreddare. Nel frattempo tagliare a dadini il prosciutto cotto; non appena le patate si sono raffreddate, unire il prosciutto cotto a dadini, il parmigiano e la scamorza entrambi grattuggiati. Aggiungere le uova e il burro morbido tagliato a pezzetti. Lavorare il composto, aggiungendo di volta in volta il latte per raggiungere una consistenza morbida. Imburrare una teglia rettangolare, rivestirla di pangrattato e versare il composto; inserire fiocchi di burro e altro pangrattato sulla superficie del gateau. Cuocere in forno a 180° per almeno 45 minuti. Non appena pronto, toglierlo dal forno e servirlo a tavola ben caldo. Buon appetito!

Lista della spesa
- Patate: 1 kg
- Prosciutto cotto: 150 gr
- Scamorza: 150 gr
- Parmigiano grattugiato: 150 gr
- Uova: 3 medie
- Burro: 50 gr
- Latte: 250 ml
- Sale: q.b.
- Pepe: q.b.
- Pangrattato: q.b.


  Trippa alla romana

Preparazione
Prima di tutto, pulire la trippa, sciacquarla sotto l'acqua e poi scolarla per bene. Preparare poi un trito di carota, sedano e cipolla sbucciata e versarlo in una casseruola con olio extravergine e uno spicchio d'aglio sbucciato. Nel frattempo tagliare  prima a fette e poi a cubetti il guanciale e versarlo nella casseruola del trito aromatico. Dopodichè inserire anche la trippa. Sfumare con il vino bianco e insaporire con pepe e aggiustare di sale; infine aggiungere la polpa di pomodoro. Lasciarlo cuocere per un paio d'oro, inserendo dopo la prima ora le foglie di mentuccia e allo scadere della seconda, rimuovere l'aglio. Spegnere il fuoco e mantecare con il percorino romano gratuggiato e poi servire subito in tavola. Buon appetito!

Lista della spesa
- Trippa: 1 kg
- Cipolle: 90 gr
- Vino bianco: q.b.
- Guanciale: 100 gr
- Pecorino romano (grattugiato): 100 gr
- Olio extravergine d'oliva: q.b.
- Pepe: q.b.
- Sale: q.b.
- Carote: 60 gr
- Polpa di pomodoro: 400 gr
- Mentuccia: 3 foglie
- Aglio: uno spicchio
 


  Castagnole di carnevale

Preparazione
Ammorbidire in una terrina il burro, aggiungere poi lo zuccero e le uova, una alla volta e mescolare. Aggiungere la buccia grattugiata di limone, un pizzico di sale, una quantità di farina 00 congrua ad ottenere un impasto soffice ed omogeneo e il lievito vanigliato. Formare quindi con l'impasto delle palline da friggere in abbondante olio bollente fino a che non raggiungono un colore dorato. Successivamente scolarle dall'olio ed asciugarle con la carta assorbente. Ultimo tocco una spolverata di zucchero a velo o semolato e poi servire. Buon appetito!

Lista della spesa
- Farina di tipo 00: 370 gr
- Burro: 60 gr
- Zucchero: 80 gr
- Lievito vanigliato: un cucchiaino da caffè
- Uova: 3 intere
- Limone: 1 grattugiato
- Sale: q.b.
- Zucchero a velo (o semolato): q.b.


  Risotto al radicchio con robiola

Preparazione
Lavare accuratamente il radicchio e tagliarlo a pezzi di media grandezza. Nel frattempo soffriggere in un tegame, riempito con i 2 cucchiai d'olio extravergine d'oliva, la cipolla tagliata fine; aggiungere quindi il radicchio per farlo stufare. Non appena il radicchio avrà raggiunto una consistenza morbida, versare il riso e farlo tostare. Sfumare con il vino, lasciarlo evaporare e aggiungere a mano mano il brodo vegetale per portare a couttura il riso. Non appena è pronto, aggiustare di sale e mantecare fuori dal fuoco con la robiola (o in alternativa Philadelphia Light) e il cucchiaio di grana grattugiato; aggiungere a discrezione il pepe. Terminata la mantecatura, servire subito il piatto ormai pronto. Buon appetito!

Lista della spesa
- Riso: 350 gr.
- Radicchio: un cespo
- Robiola (o Philadelphia Light): 100 gr.
- Cipolla: una
- Grana grattuggiato: un cucchiaio
- Sale: q.b.
- Olio extravergine d'oliva: q.b.
- Pepe: a discrezione