Ciambotta

Preparazione
Pulire i peperoni e tagliarli a dadi; tagliare a dadi anche le melanzane, le patate sbucciate e i pomodori precedentemente sbollentati e privati della pelle. Tagliare a pezzetti le coste di sedano. Tagliare a fette la cipolla e risolarla con l'olio e l'aglio. Aggiungere poi tutte le verdure tagliate in precedente, mescolare e far insaporire. Aggiustare di sale e pepe. Cuocere per un'ora a fuoco medio in un tegame coperto. A cottura cospargere di prezzemolo tritato. Servire in tavola la "ciambotta" ottenuta. Buon appetito!

Lista della spesa
- Melanzane: 3
- Peperoni: 3
- Pomodori: 3
- Patate: 2 medie
- Cipolla: 1
- Coste di sedano bianco: 4
- Zucchine: 2
- Spicchio d'aglio: 1
- Olio d'oliva, prezzemolo, sale, pepe: q.b

credits: foto di Clientiamoci.it






  Polpette di spinaci e ricotta

Preparazione
In una pentola lessare gli spinaci aggiustando di sale; fatto ciò strizzarli per eliminare l'acqua in eccsso e tritarli grossolonamente. In una ciotola versare la ricotta, rimestando con un cucchiaio, unire gli spinaci ed il formaggio grattugiato. Aggiustare di sale e pepe e mescolare. Aggiungere il pangrattato per dare consistenza alle polpette. Non appena il composto è ben amalgamato preparare delle polpette, modellandole con le mani; passarle nell'uovo e poi nel pangrattato. Cuocerle in forno a 200° per circa una ventina di minuti e servire ben calde. Buon appetito!

Lista della spesa
- Spinaci: 250g
- Pangrattato: 40g
- Ricotta: 250g
- Formaggio grattuggiato: 50g
- Uova: 1
- Sale, Pepe, Pangrattato (per panatura): q.b




  Farfalle con broccoletti e vongole

Preparazione
Per prima cosa pulire le vongole sciacquandole sotto acqua abbondante e lasciarle a mollo per qualche ora. Dopodiché sciacquarle nuovamente per qualche minuto in modo da togliere gli ultimi residui. In una padella mettere le vongole, uno spicchio d'aglio, una punta di peperoncino, sfumando con il vino e aggiungendo un cucchiaio d'olio. Aspettare che le vongole si aprano. Fatto ciò togliere la padella dal fuoco, porre il liquido di cottura da parte e togliere le vongole dal guscio (non tutte!). Far bollire l'acqua in una pentola per cuocere le farfalle e a pochi minuti dalla cottura aggiungere i broccoletti tagliati a cimette. In un altro tegame aggiungere 3 cucchiai d'olio, l'altro spicchio d'aglio, le vongole sia senza che con guscio e 2 cucchiai d'acqua di cottura della pasta. Scolare quindi la pasta e aggiungere il ragù di vongole. Spolverare con prezzemolo appena tritato e portare in tavola. Buon appetito!

Lista della spesa
- Farfalle: 300g
- Vongole: 800g
- Broccoletti: 300g
- Aglio: 2 spicchi
- Prezzemolo: q.b.
- Peperoncino: q.b.
- Vino bianco secco: 1/2 bicchiere
- Olio: 4 cucchiai
- Sale: q.b.




  Dita della strega

Preparazione
Mettere farina, burro freddo tagliato a dadoni, l'uovo, lo zucchero, la vanillina, un pizzico di sale e il lievito. Impastare gli ingredienti fino a formare un impasto omogeneo. Per ottenere le dita, formare dei salsicciotti, sagomare le nocche con uno stuzzicadenti e inserire l'unghia composta dalla mandorla spellata premendo leggermente. Disporre "le dita" a distanza di 3cm l'una dall' altra e cuocere in forno a 180° in forno già a temperatura per una ventina di minuti. Togliere dal forno e guarnire nel piatto aggiungendo una macchia di marmellata rossa. Buon appetito!


Lista della spesa
- Farina 00: 280
- Zucchero: 100g
- Burro: 100g
- Uova: 1
- Lievito: 1
- Vanillina: 1
- Sale: q.b.
- Marmellata: q.b.
- Mandorle: q.b. (una per dito)

foto di Semplici Dolcezze Blogger


  Fusilli zucchine e gamberetti

Preparazione
Per prima cosa pulire le zucchine e tagliarle a rondelle. Sgusciare e togliere il carapace dei gamberetti. In una padella riempita d'olio far imbiondire uno spicchio d'aglio. Una volta imbiondito, rimuovere l'aglio e aggiungere le zucchine. Farle saltare per 5 minuti circa, dopodiché aggiungere i gamberetti. Aggiustare di sale e sfumare il sugo con vino bianco. Nel frattempo cuocere i fusilli e farli saltare nella padella del sugo a cottura quasi ultimata. Servire ben caldi. Buon appetito!

Lista della spesa
- Fusilli: 300g
- Gamberetti: 200g
- Zucchine: 2 medio/grandi
- Vino bianco: mezzo bicchiere
- Olio, Sale: q.b.
- Aglio: uno spicchio

foto di Flickr


  Soufflè al limone

Preparazione
Estrarre la polpa dai limoni e filtrarla con un colino. Prendere le uova: separare i tuorli dagli albumi e mettere i tuorli in una ciotola. Aggiungere alla ciotola dei tuorli, il succo di limone, lo zucchero e la farina e mescolare fino ad ottenere un composto spumoso. Far bollire una pentola d'acqua e versare il composto fino a che quest'ultimo, mescolando, non si addensa. Lasciare raffreddare il tutto e poi riempire le coppette da mettere in forno a 175 gradi per un quarto d'ora circa.
Togliere dal forno, spolverare con zucchero a velo e servire a tavola. Buon appetito!

Lista della spesa
Limoni: 6
Uova: 3 tuorli
Zucchero: 120g
Farina: 25g
Zucchero a velo: q.b.

foto di ilfood.it


  Peperoni ripieni di pane

Preparazione
In una ciotola di acqua tiepida lasciare a mollo il pane raffermo, quindi strizzarlo e sminuzzarlo. Pulire i pomodori e tagliarli a cubetti. Tritare finemente il basilico, il prezzemolo e il timo insieme a una manciata di capperi e l'aglio . In una padella riscaldare un cucchiaio di olio ed inserire il trito di erbe, capperi  ed aglio. Inserire i pomodori per una veloce scottata dopo di che spegnere il fuoco e lasciare raffreddare. Nella ciotola del pane sminuzzato inserire i pomodori con il trito di erbe, capperi ed aglio, il pecorino, i capperi rimanenti ed aggiustare di sale e pepe. Lavare i peperoni e tagliare la calotta a mo di "cappello". Eliminare i semi e oliare il bordo interno dei peperoni. Riempirli con il ripieno di pane ed irrorarli con altro olio. Spolverarli con il pangrattato, chiudere la calotta con il "cappello" e cuocerli in forno a 180° per una mezz'ora. Poi togliere il "cappello" e cuocere per altri 10 minuti. Rimettere il "cappello" e servire in tavola. Buon appetito!

Lista della spesa
Peperoni: 6
Pane raffermo: 200g
Capperi: 20g
Pangrattato: 2 cucchiai
Pecorino: 40g
Pomodori: 180g
Aglio: 1 spicchio
Olio extravergine di oliva: q.b.
Basilico, timo, prezzemolo: q.b.
Sale, pepe: q.b.

Credits: foto di unamericanatragliorsi.com


  Pasta all'ortolana

Preparazione
Per prima cosa tagliate a dadi le melanzane, le carote, le zucchine. Pulire i peperoni e tagliarli a listarelle ed infine tagliare a metà i pomodorini. Mettere sul fuoco una padella con olio e la cipolla. Una volta appassita la cipolla, inserire melanzane, carote, zucchine e peperoni, cuocere dapprima a fuoco vivo per un paio di minuti e poi a fuoco basso con coperchio per un quarto d'ora circa.  Fatto ciò aggiungere i pomodorini tagliati a metà, il sale e il basilico e completare la cottura per un'altra manciata di minuti per poi spegnere e lasciar riposare. Metter su la pasta, cuocerla e scolarla nella padella con il condimento, saltandola (a discrezione si può inserire del formaggio). Una volta pronta servire in tavola guarnendo il piatto con altre foglie di basilico fresco. Buon appetito!

Lista della spesa
- Pasta: 400g
- Pomodorini: 200g
- Zucchine: 2 grandi
- Melanzane: 1 grande o 2 medio/piccole
- Carote: 2 grandi
- Peperoni:  1 giallo e 1 rosso
- Sale, olio, basilico: q.b.

Credits: foto di Saporinuovi.it


  Cheesecake al limone

Preparazione
Per la base della cheesecake: tritare finemente i biscotti ed amalgamarne i 2/3 con il burro precedentemente fuso. Imburrare una tortiera a cerniera e ricoprirne i lati e il fondo con il restante 1/3 dei biscotti tenuto da parte. Lasciar riposare in frigorifero per una mezz'ora. Per il ripieno: in un mixer amalgamare la Philadelphia, lo yogurt, lo zucchero e la fialetta d'essenza di limone fino ad ottenere la crema. Versare quindi il ripieno nella tortiera. Per lo strato in superficie, tagliare a fette sottili il limone e lasciarlo cuocere in un pentolino con 50g di zucchero fino ad ottenere una marmellata. Raffreddare e quindi versarla sulla cheesecake. Lasciar riposare ancora per 4 ore circa prima di servire. Buon appetito! 

Lista della spesa
Biscotti digestive o secchi: 300g
Philadelphia: 330g
Burro: 80g
Zucchero: 100g
Yogurt bianco: 1 vasetto
Fialetta d'essenza al limone: 1
Limone: 1



  Torta salata carciofi e ricotta

Preparazione
Pulire i carciofi, tagliarli a fette sottili e lessarli in una pentola d'acqua. Scolarli e rosolarli con aglio e olio fino a che non raggiungono la croccantezza. Spegnere il fuoco e lasciarli riposare. Prendere quindi la ricotta e amalgamarla insieme al sale, un uovo, il parmigiano e il pepe in una terrina. Fatto ciò prendere foderare la tortiera con il primo rotolo di pasta sfoglia, bucando le pareti con una forchetta  ed inserire prima i carciofi e poi il composto della ricotta. Livellare il tutto ed aggiungere anche un po' di parmigiano grattugiato sulla superficie. Ricoprire il tutto con il secondo rotolo della pasta sfoglia sigillando per bene il bordo. Cuocere in forno per una quarantina di minuti a 180°. Togliere dal forno e servire a tavola ben calda, buon appetito!

Lista della spesa
Pasta sfoglia: 2 rotoli
Carciofi: 10 medi o 5 grandi
Parmigiano grattugiato: 150g
Ricotta: 400g
Uovo: 1
Olio extravergine d'oliva, sale: q.b.

credits: foto tratta da Tribù Golosa